Comune di Scheggino

Il Comune di Scheggino è un piccolo borgo sito nel cuore della Valnerina con un territorio prevalentemente montano, abitato da circa 500 abitanti di età media superiore ai 60 anni, ma con una buona presenza di giovani di età tra i 18 e 35 anni (circa 80 unità). La rete dei servizi socio culturali  è per lo più rivolta all’infanzia e alla fascia anziana, mentre risulta carente l’offerta di attività culturali e di luoghi di ritrovo e di intrattenimento per i giovani i quali sono costretti, laddove possibile, a recarsi nei comuni limitrofi più grandi che offrono maggiori opportunità. Tale situazione si è particolarmente aggravata a seguito del terremoto, che ha determinato un generale calo di presenze turistiche e di opportunità di lavoro.

Il difficile contesto socio-economico non può non ripercuotersi negativamente sulla popolazione, con particolare riferimento alla fascia giovanile, con evidente rischio di isolamento ed emarginazione e conseguente possibile abbandono del territorio stesso. È ancora ben impresso nei giovani schegginesi il ricordo di quanto accaduto il 24 agosto, il 26 e 30 ottobre 2016 e il 18 gennaio 2017. Il terremoto, pur essendo un fenomeno già noto in loco, continua a ingenerare paura e insicurezza. Per giorni molti dei giovani residenti hanno usufruito dei ricoveri pubblici della protezione civile proprio per scongiurare il pericolo, ma anche la paura, di essere colpiti nuovamente da improvvise scosse. Tali fenomeni lasciano un segno spesso indelebile proprio nella fascia più vulnerabile della popolazione,  quale quella giovanile.

Il progetto dell’Associazione Scheggino Attiva, che il Comune intende sostenere con le proprie risorse umane e strumentali, mira proprio a creare un’occasione di socializzazione che contribuisca a far affrontare e superare la difficile situazione emotiva e psicofisica della popolazione giovanile, rafforzando al tempo stesso il senso di appartenenza alla comunità locale.