Associazione GMP Gaia

L’ Associazione GMP GAIA nasce nel 2012 per volontà di un gruppo di 5 ragazzi appassionati, docenti  e tecnici attivi sul territorio umbro-marchigiano ed ha per scopo la tutela, la divulgazione, la promozione e la valorizzazione dei beni storico-culturali, con particolare riferimento al contesto dell’Appennino Umbro-Marchigiano. Per il raggiungimento di tali propositi, l’Associazione: intraprende attività di studio e ricerca nel campo delle scienze geologiche, mineralogiche, paleontologiche e delle scienze naturali in genere; acquisisce e diffonde la conoscenza di tali materie anche attraverso la costante collaborazione con le Istituzioni universitarie e scolastiche, unitamente ad altri enti legalmente riconosciuti operanti nello stesso settore; Organizza convegni e/o seminari nel campo delle scienze naturali; Organizza mostre ed esposizioni temporanee e nelle scuole elementari, medie e superiori, anche in collaborazione con iniziative esistenti o di nuova ideazione; Organizza escursioni sul territorio d’ambito, al fine di individuare e segnalare siti di interesse mineralogico e paleontologico, anche allo scopo di una moderna mappatura dei sentieri esistenti rilevabili con tecnologia GPS e cartografie aggiornate; Organizza campagne di scavo e campionamento sui siti individuati, previo nulla osta delle autorità competenti, segnalando e consegnando i reperti di interesse alle autorità preposte al fine di collaborare ad eventuali nuove scoperte; Promuove e realizza iniziative editoriali scritte, articoli e pubblicazioni, supporti audiovisivi o informatici a corredo delle proprie esperienze, sia di ricerca che di escursione. L’associazione svolge attività di educazione ambientale e laboratori didattici pluridisciplinari nelle scuole e presso le strutture gestite dalla stessa o in collaborazione con altre associazioni o enti. Il laboratorio proposto fa parte proprio di questo nuovo approccio multidisciplinare.