Il Laboratorio ha  coinvolto un gruppo di giovani di Spoleto nel recupero e nella riqualificazione di alcune vie della città, trasformandole in “laboratori” artistici aperti.

Il gruppo di giovani  ha progettato, organizzato e promosso performance artistiche dal vivo come eventi di danza e animazione di strada, un contest fotografico e uno cinematografico.