Il Laboratorio ha coinvolto i giovani partecipanti in attività formative e di peer education, valorizzando aspetti tradizionali e culturali della realtà locale. Le attività svolte hanno cercato di:

  • combattere il disagio causato dal terremoto e dalla lontananza dai centri di aggregazione più grandi;
  • incentivare la motivazione individuale, prevenire il rischio di disinteresse;
  • esprimere personalità ed emotività;
  • sperimentare nuove forme di comunicazione utilizzando anche la tecnologia digitale;
  • essere diretti protagonisti della promozione del proprio territorio;
  • aumentare il senso di appartenenza e di identità;
  • realizzare un prodotto unico e stimolante.

Il Laboratorio ha visto i ragazzi lavorare con la docente e con l’operatore video in tutte le fasi che hanno portato alla realizzazione di un video promozionale su Cascia e il suo territorio, e in particolare: nella stesura dei testi e delle sceneggiature,  nella regia e nella recitazione durante lo spettacolo teatrale di presentazione al pubblico.